La Struttura - Le campane

Le campane fuse in modo artigianale nella Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone sono 5 e su ognuna sono evidenziati alcuni elementi di carattere parrocchiale e di carattere universale.

La prima campana, quella più grande, è dedicata all’Europa e intitolata alla Vergine Maria; essa riporta l’elenco di tutti i Giubilei ordinari dal 1300 ad oggie la data della prima celebrazione parrocchiale.

La seconda in ordine di grandezza è dedicata alle Americhe e intitolata ai SS. Pietro e Paolo, patroni della città di Roma; riporta inoltre la data del primo battesimo in parrocchia.

La terza, sempre in ordine di grandezza, è dedicata all’Africa e intitolata a S. Carlo Borromeo in onore al Papa Giovanni Paolo II il cui nome di battesimo è Carlo; riporta la data del primo funerale.

La quarta campana, è dedicata all’Oceania è intitolata a S. Cirillo Alessandrino e S. Tommaso d’Aquino in onore delle parrocchie a cui apparteneva prima il territorio della nostra parrocchia; riporta la data del primo matrimonio.

La quinta campana è dedicata all’Asia è intitolata a S. Francesco Saverio e S. Teresa di Gesù Bambino, patroni delle missioni; riporta la data della posa della “prima pietra” del complesso parrocchiale che si può ammirare sul sagrato accanto all’entrata principale.

 

 

Informazioni aggiuntive